…..Ieri…….

L’attività di ristorazione della famiglia Ornelli inizia nel 1950 a Roma, Campo dei Fiori, nell’osteria a conduzione familiare di Ugo e Elisa Ornelli.

Dopo qualche anno Ugo e Elisa Ornelli si trasferiscono nel quartiere Monti. Aprono la Trattoria del Buongustaio in via Merulana, coadiuvati dai loro collaboratori nonché dal figlio Adalberto.

Ed è proprio lavorando in trattoria che Adalberto incontra Anna, colei che diventerà sua moglie, compagna nella vita e nel lavoro!

Erano anni in cui l’oste andava al tavolo per consigliare il menù, discorreva con i clienti, raccontava aneddoti, condivideva ricordi…

I piatti erano quelli della tradizione: i carciofi alla romana, le fettuccine fatte a mano, la carbonara, i bucatini all’amatriciana, la coratella,  e molto altro ancora…

Per le grandi feste rionali, a cui tutto il quartiere partecipava, si realizzavano piatti tipici e si allestivano banchetti su tutta la strada.

In particolare, la più famosa festa rionale era la ricorrenza di San Giovanni, che era certo una delle più sentite dal popolo romano, il cui piatto tipico erano le lumache alla romana! Il signor Ugo per quella speciale ricorrenza prendeva in affitto sedie e tavoli per sopperire alla richiesta di una miriade di commensali giunti appositamente per la festa! 

Negli anni 70 Adalberto e Anna Ornelli, motivati dai cambiamenti e dalle mode dell’epoca, stravolgono l’attività di famiglia annettendo l’attività di bar e gelateria artigianale (quest’ultima viene poi trasferita in un locale adiacente, l’attuale Gelateria Ornelli in Via Merulana 232/233).

Il bar aveva tutto, non c’erano le grandi catene di supermercati, il cliente comprava dal latte fresco alle uova, era un luogo di ritrovo del quartiere, ci si sentiva in famiglia, come in una seconda casa.

Adalberto iniziò il mestiere di mastro gelatiere utilizzando un’antica macchina a salamoia verticale (raffreddata tramite una soluzione salina – salamoia – progenitrice delle attuali macchine del gelato).

Per le sue prime realizzazioni fece tesoro delle antiche ricette di gelateria della “Sora Dora” (la precedente proprietaria dell’attività). Successivamente, con esperienza, passione e dedizione personalizzò tutte le ricette una ad una e creò tanti nuovi gusti.

Tra i gusti di gelato di particolare successo ricordiamo (e tanti clienti ancora ricordano con affetto)  il gelato al riso, che veniva realizzato cuocendo pentoloni di riso; era una ricetta laboriosa ma eccezionale!!

Con il gusto di gelato “Sheila” (una crema alla gianduia variegata ai lamponi)  nel 2004 vinse il primo premio al concorso “Mille ideee per un nuovo gusto” al SIGEP di Rimini (Salone Internazionale di Gelateria, Pasticceria e Panificazione Artigianale).

Adalberto e Nicola Ornelli alla premiazione di Adalberto come miglior imprenditore dell'anno

Adalberto e Nicola Ornelli alla premiazione presso il SIGEP di Rimini

Sempre al SIGEP di Rimini nel 2014 Adalberto vince il premio alla carriera come imprenditore.

Nel 2006 Nicola Ornelli inizia a lavorare con i suoi genitori affiancato e coadiuvato dalla sua attuale compagna, Simona.

Nel 2016 in seguito a lavori di ristrutturazione, all’attività di bar, attività ormai storica, viene affiancata quella di Ristorante, dando vita all’attuale “Ornelli Ristorante Caffè”.

Un Ristorante con materie prime di qualità, piatti tipici della tradizione e un team giovane che affianca Nicola nelle sue idee di cucina,  nell’organizzazione e nella gestione di un’attività in continua crescita!

…….OGGI…….

“Ornelli Black Angus” oggi è gestito da noi: Simona e Nicola Ornelli.

Siamo costantemente al lavoro  per raggiungere il nostro obiettivo principale: la soddisfazione dei nostri clienti! 

A tale scopo lavoriamo in sinergia con partner che possano arricchire il nostro lavoro e il nostro potenziale.

Selezioniamo i nostri prodotti e le materie prime da fornitori certificati e altamente qualificati.

Ricerchiamo innovazioni nella mise en place, nell’arredamento e in tutto ciò che possa aiutare a far si che il nostro cliente si senta appagato e soddisfatto e che viva un’esperienza sensoriale e di gusto!

Un ambiente intimo e raffinato, musica jazz e luci soffuse, un ambiente giovane, personale accogliente e tanti sorrisi vi attenderanno al vostro arrivo!!

I nostri piatti nascono in parte dalle ricette della tradizione della nostra famiglia e da alcuni piccoli segreti di cottura delle precedenti generazioni (per esempio la ricetta di Anna Ornelli dei nostri mitici carciofi alla romana, la ricetta della Coda alla Vaccinara della nostra Nonna Lisa), in parte dall’innovazione, dalla ricerca e dalla passione di Nicola che con l’aiuto di tutto il team elabora le nostre proposte in carta.

Oltre al nostro Menu classico,  proponiamo anche un menu speciale, che varia in base alla stagionalità dei prodotti e alla creatività del momento!

Il punto di forza del nostro ristorante è l’ampia selezione di carni alla griglia: i nostri lombi, selezionati accuratamente, sono visibili alla nostra clientela,  esposti nella nostra cella di maturazione dry aging.

Il dry aging è un processo di maturazione controllato che consente di ottenere una carne gustosa, succosa, tenera, un’esplosione di sapore per il palato!

Ecco alcuni esempi dei nostri migliori tagli e provenienze che troverete in base alla disponibilità del momento: Sashi Finlandese, Ribeye Statunitense, Wagyu Giapponese, Fassona Piemontese, Scottona del Reatino, Scottona Danese.

….domani….

Non Vi resta che venirci a trovare di persona! PRENOTA ORA

Categories:

Tags:

Comments are closed

Orari – Hours

Lunedi/Sabato – 8.00/22.30

Monday/Saturday  – 8.00/22.30

Domenica / Sunday – Chiuso / Closed